HOME RISORSE
 

Memorie Digitali Liguri

tutela e valorizzazione di un patrimonio culturale digitale a rischio

Liguria storica digitale

Archivio Storico del Comune di Genova, Manoscritti, Molfino
secc. XIII - XIX
Il primo nucleo del fondo Manoscritti dell'Archivio storico del Comune fu rintracciato sul mercato antiquario nel 1882, quando fu messa in vendita la biblioteca di famiglia di Giorgio Ambrogio Molfino (1829-1890), avvocato e uomo politico genovese, deputato alla Camera per il collegio di Rapallo. Di questa ricca biblioteca privata il Municipio di Genova, su segnalazione del R. Delegato Straordinario, il commendatore Carlo Astengo, e su consiglio di una Commissione civica appositamente costituita, stabilì di acquistare 81 manoscritti di notevole pregio, per la somma concordata di 1.750 lire dell'epoca. La formazione di questa notevole biblioteca risaliva principalmente agli interessi storico-letterari del padre del deputato Molfino, Matteo (1778-1859), pubblicista di entusiasta ispirazione giacobina, avvocato civico, benefattore ed amministratore della città.
Persone: Molfino, Matteo (Soggetto produttore)
Questa Collezione è costituita da 79 unità archivistiche direttamente dipendenti:
1, Repubblica di Genova, «Leges Ianuensium. 1413»
2, «1739. Statuta Uvadae ab anno MCCCXXVII citra»
3, «Relazione di Genova»
4, Volume contenente due distinte opere letterarie tra loro correlate.
5, reverendo prete Francesco M. Accinelli, «Continuazione del Compendio della Storia di Genova dall'anno MDCCLI al MDCCLXXVI. Tomo III Dove, oltre la storia di detti anni, si contengono le più fedeli notizie della cessione della Corsica alla Francia,...»
6, Castruccio Bonamici, «Delli Commentari della guerra d’Italia scritta da Castruccio Bonamici in idioma latino, ed ora nel toscano recati, per Giuseppe Ratti. Libro primo [-terzo]»
7, «Diario sacro e curioso per sapere le feste si della Sancta Chiesa come di Genova»
8, «Statuta Levanti»
9, Repubblica di Genova, «Serenissime Reipublice Genuensis decreta omnia ab anno 1527, de mense septembris, ad annum 1586 inclusive. Liber primus»
10, Arte dei Rivenditori del Pesce, «Ars Rivenditorum Piscium Capitula Artis Revenditorum Piscium Genue»
11, Gian Luigi Mario Fieschi, «Memoriale del conte Gio Luigi Mario da Fiesco, presentato al Re Cristianissimo l’anno 1682»
12, Giovanni Cybo Recco, «Relazione dell’unione delle 28 Famiglie nobili genovesi, ricavate dalla storia di Cibo Recco annalista genovese»
13, Collegium Iudicum, «Constitutiones Statuta et Decreta Venerandi Collegii Iudicum Genuae»
14, Agostino Schiaffino, «Compendio delli Annali Ecclesiastici della Liguria del padre Agostino Schiaffino»
15, Stefano Agostino Della Cella, «Famiglie di Genova antiche e moderne, estinte e viventi, nobili e popolari delle quali si trovano Memorie nelli Storici, Annalisti o notorii Scrittori Genovesi con le rispettive loro Arme in parte, denominazione...»
16, Stefano Agostino Della Cella, «Famiglie di Genova antiche e moderne, estinte e viventi, nobili e popolari ... di Stefano Agostino Della Cella medico di Rapallo, continuato ed ampliato da Felsineo Ligure. Tomo II, contenente la parte...»
17, Stefano Agostino Della Cella, «Famiglie di Genova antiche e moderne, estinte e viventi, nobili e popolari ... compiltate dal Dottore Fisico Stefano Della Cella di Rapallo, ed ampliate da Francesco Lollio Giureconsulto Genovese, Storico...»
18, Stefano Agostino Della Cella, «Famiglie di Genova antiche e moderne, estinte e viventi, nobili e popolari ... compilate dal Dottore Fisico Stefano Della Cella di Rapallo, ed ampliate e continuate da Francesco Lollio Giureconsulto Genovese....»
19, [Agostino Della Cella], «[Famiglie di Genova antiche e moderne, estinte e viventi, nobili e popolari delle quali si trovano Memorie nelli Storici, Annalisti o notorii Scrittori Genovesi con le rispettive loro Arme in parte, denominazione...»
20, Antonio Maria Costa, «Descrizione dell´Origine della Libertà di Genova, suoi diversi stati e successi,fino alla guerra col Duca di Savoia, seguiti l´anno 1625»
21, Gio. Battista Cicala, «Molte scritture spettanti alla Repubblica di Genova et altri particolari, con la tavola d´esse et altre curiosità e scritture»
22, Gio. Battista Cicala, «Molte scritture spettanti alla Repubblica di Genova et altre curiosità e scritture»
23, [Giacomo Giscardi], «Origine e successi delle Chiese, Monasterii e Luoghi pii della città, e Riviere di Genova»
24, Giacomo Giscardi, «Istoria Ecclesiastica della Liguria. Tomo primo, che contiene dall´anno del Signore 51 sino al 1400. Scritta da Giacomo Giscardi della Congregazione dell´Oratorio di Genova, 1750»
25, Giacomo Giscardi, «Istoria Ecclesiastica della Liguria dell´anno 1400 sino al 1750. Scritta da Giacomo Giscardi della Congregazione dell´Oratorio. Tomo secondo»
26, Giacomo Giscardi, «Origine e Fasti delle Nobili Famiglie di Genova; delle quali si riferiscono le imprese più gloriose; gli ufficii tanto militari, che civili, le Dignità Ecclesiastiche, et Secolari, l´Opere di Pietà, e...»
27, Giacomo Giscardi, «[Opere diverse] Alberi di più famiglie genovesi copiati da me infrascritto; Catalogo dei Duci di Genova; Cospirazione contro la Rep. di Genova di Marco Badaracco riferita da Gio.Cibo Recco sotto l´anno...»
28, Giacomo Giscardi, «Inscrizioni et Epitafij ne Luoghi sacri e profani della Città e Dominio di Genova. Raccolti da Giacomo Giscardi della Congregazione dell´Oratorio. Lapidi della Casa di S. Giorgio . Statue ne luoghi pubblici...»
29, «Cifrari di lettere diplomatiche e consulti coi Teologi della Repubblica in materia ecclesiastica e civile»
30, Giovanni Cybo Recco, «Ioannis Cibo-Recco Genuensium Historia ab anno 1550 usque ad annum 1570 et compendiarie ab anno 1100 usque ad 1528 »
31, Miscellanea di scritture ecclesiastiche concernenti Genova. 1256-1758
32, [Matteo Molfino?], Massime di giurisprudenza (in lat.)
33, «Dizionario ristretto della toscana favella... Coll’aggiunta in fine d’altro Indice in cui le voci Genovesi le più strane ed impigliate sono trasportate in lingua toscana...»
35, [Miscellanea]
36, Paolo Francesco Partenopeo, «Annales rerum gestarum Reipublicae Genuensis a recuperata libertate authore Paulo Franco Parthenopaeo. Anno salutis humanae M. D. XXVIII»
37, Volume contenente due distinte opere sulla guerra civile del 1575
38, Repubblica di Genova, «Reformationes Dominorum Duodecim Reformatorum»
39, Albenga, [Statuta Albinganae]
40, Filippo Casoni, «Annali di Genova del secolo XVII descritti da Filippo Casoni e riformati da Giovanni Benedetto Gritta Gentiluomini genovesi. Tomo II»
41, Agostino Schiaffino, «Annali Sacri della Liguria. [Passi scelti dai primi due tomi dell´opera dall´anno 45 al 1295]»
42, Francesco Maria Viceti, «Relazione de Successi seguiti nella guerra tra il Duca di Savoia e la Repubblica di Genova dell´anno 1672»
43, Marco Antonio Molfino, «Institutiones Juris Civilis Justiniani Imperatoris In quatuor libros distribuitae Auctore M. Marco Antonio Mulphino J.C. quas scripsit Laurentius Mariae Canitia Nicolai Anno MDCCLXXIII in MDCCLXXIV easque...»
45, «Abreviatio cronice rerum gestarum Genuensium, edita Genue in monasterio Sancti Francisci per venerabilem dominum fratrem Cristoferum Cypricum ordinis minorum in sacra pagina licentiatum; excerpta a diversis...»
46, «Repertorio per riconoscere gl’Impediti nel Senato Serenissimo ed altri Magistrati. 1795»
47, Odoardo Ganduccio, «Famiglie nobili di Genova di Odoardo Ganduccio»
49, Cardinale Mazzarino, «Lettere al magnifico G.D. Giustiniani»
50, «Chiese di Genova»
51, Federico Federici, «Scrutinio della Nobiltà Ligustica composto da Federico Federici nobile genovese»
52, Federico Federici, Famiglie popolari genovesi
53, Federico Federici, «Scruttinio della Nobiltà Ligustica composto dal Signor Federico Federici Nobile Genovese»
54, [Famiglie Genovesi : Calvi, Cattaneo, Centurione, Cibo, Cicala, Doria, Gentile, Giustiniani, Grilli, Grimaldi, Marini, Di Negro, Negrone, Pallavi-cino, Pinelli, Promontorio, Salvago, Sauli, Vivaldi, Usodimare]
55, Federico Federici, «Delle nobili famiglie genovesi di Federico de Federici nobile genovese libro primo»
56, Federico Federici, «Delle nobili famiglie genovesi di Federico Federici nobile genovese libro secondo»
57, Francesco Maria Accinelli, «Storia veridica di Corsica, dal principio che fu sotto la Repubblica Romana sino al presente; con la Descrittione Geografo-Politica dell’Isola de Costumi de’ suoi abitanti e delle loro Ribellioni. Aggiuntavi...»
58, «Miscellanea storica»
59, Andrea Spinola, Notizie sul governo di Genova
60, Miscellanea storica
61, Raffaele Della Torre, «Historie del Signor Raffaele della Torre - Parte Prima. Libro primo-quinto, dall´anno 1612 al 1624»
62, Antonio Roccatagliata, «Annali della Repubblica di Genova di Antonio Roccatagliata, dall’anno 1581 sino all’anno 1608. Libro primo»
63, «Principio e proseguimento delle Negociazioni con il Signor di Gomont. 1672-73»
64, Repubblica di Genova, «Introitus censariarum et ripae minutae»
65, Repubblica di Genova, «Leges anni 1413 usque ad annum 1427»
66, «Regole dell’Ufficio della Misericordia, cavato da un libro scritto in cartina e legato in cuoio, ch’è l’originale che ha detto Magistrato, e consistente in fogli trentaquattro»
67, Jacopo da Varagine, «Chronica Civitatis Januensis»
68, «Congiura scoperta in Genova contro la Nobiltà nell’anno 1628. Scritta dal signor Raffaele Torre e Congiura Del Vachero»
69, «Leggi e Statuti di Chiavari. 1582»
70, Francesco Maria Accinelli, «Storia di Corsica di Francesco Maria Accinelli Sacerdote Genovese»
71, Repubblica di Genova, «Genuensium Nobilium Liber Aureus»
72, Collegium Iudicum, «Manuale diversorum actorum spectabilium Dominorum Iudicum V. Collegii Civitatis Ianuae et Leges eidem pertinentes ab anno 1307 ad annum 1636»
73, «Le carceri della Malapaga Nonnullae adnotationes ad Statutum Genuae (Annotazioni agli Statuti di Genova)»
74, «Annotazioni agli Statuti Civili della Repubblica di Genova»
75, Repubblica di Genova, «Statuti Civili e Criminali. 1413»
421, Anonimo Genovese, «Rime»
438, Giovanni Battista Cicala, «Memorie della Città di Genova e di tutto il suo Dominio. Come anco dei suoi Cittadini, Magistrati et honori che hanno havuto in servire la loro Repubblica, et Prencipi Forastieri. Raccolte da Gio Battista...»
439, Giovanni Battista Cicala, «Memorie della Città di Genova e di tutto il suo Dominio. Come anco dei suoi Cittadini, Magistrati et honori che hanno havuto in servire la loro Repubblica, et Prencipi Forastieri. Raccolte da Gio Battista...»
440, Giovanni Battista Cicala, «Memorie della Città di Genova e di tutto il suo Dominio. Come anco dei suoi Cittadini, Magistrati et honori che hanno havuto in servire la loro Repubblica, et Prencipi Forastieri. Raccolte da Gio Battista...»
441, Giovanni Battista Cicala, «Memorie della Città di Genova e di tutto il suo Dominio. Come anco dei suoi Cittadini, Magistrati et honori che hanno havuto in servire la loro Repubblica, et Prencipi Forastieri. Raccolte da Gio Battista...»
442, Giovanni Battista Cicala, «Memorie della Città di Genova e di tutto il suo Dominio. Come anco dei suoi Cittadini, Magistrati et honori che hanno havuto in servire la loro Repubblica, et Prencipi Forastieri. Raccolte da Gio Battista...»
443, Giovanni Battista Cicala, «Memorie della Città di Genova e di tutto il suo Dominio. Come anco dei suoi Cittadini, Magistrati et honori che hanno havuto in servire la loro Repubblica, et Prencipi Forastieri. Raccolte da Gio Battista...»